Skip to content

La gioielleria bruciata in via della Spiga

22 marzo 2010

Via della Spiga 14

Vicino alla cerchia dei navigli, zona 1, MM1 Montenapoleone

Google street view

Forse è stato un tentativo di rapina che si è interrotto sul nascere. Forse è stato un gesto di intimidazione. Oppure un semplice atto di vandalismo. Fatto sta che in via della Spiga, nel quadrilatero della Moda, ieri notte le vetrine della gioielleria Chopard sono state incendiate. Con una tanica di benzina, ritrovata dai vigili del fuoco poco distante, le fiamme sono state appiccate all’esterno del negozio.  I danni si sono limitati alla vetrata e alla sua cornice in legno.

Era una mattina di sabato del maggio 2001 quando quattro uomini in giacca e cravatta, armati di pistola, riuscirono a portare via dalla stessa boutique di via della Spiga circa tre miliardi di lire in gioielli. Gli autori del crimine furono arrestati in ottobre dalle squadre mobili di Milano, Palermo e Perugia. Facevano parte di una banda di professionisti che da mesi commetteva rapine in tutta Italia.

Guarda la mappa generale della cronaca nera in città

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: