Skip to content

Come non chiedere una birra in p.le Ferrara

16 aprile 2010

Piazzale Ferrara

Periferia sud-est, zona 4, MM3 Corvetto

Google street view

Era già ubriaco. È entrato in un bar per chiedere ancora da bere. Ma invece che rimediare un’altra birra è riuscito soltanto a provocare una rissa. Colpito alla testa con un bastone, ora quell’uomo di 38 anni è ricoverato al Niguarda. Sulle tracce dell’aggressore, che è riuscito a scappare, è al lavoro la polizia. È successo ieri sera in zona Corvetto.

Sono le 23.30 quando il trentottenne, un cittadino rumeno, entra in un bar di piazzale Ferrara, tra le case popolari del quartiere Mazzini. Ha bevuto tutta sera e adesso vorrebbe un altro sorso. Ma il titolare si rifiuta di servirlo. Così l’uomo si arrabbia, inizia ad alzare la voce. Tra i clienti seduti ai tavoli qualcuno si avvicina e prova a calmarlo. La lite degenera. Dalle parole si passa agli spintoni. Salta fuori un bastone, parte una mazzata. Il rumeno cade a terra con la testa sanguinante. Nella confusione del momento l’aggressore si fa largo a spallate, esce e si allontana. Ma qualcuno lo ha visto, forse lo conosce. La polizia interroga i testimoni. Il barista cinese spiega che il colpevole era un suo connazionale. Nel frattempo il trentottenne è trasportato al Niguarda. Ha un trauma cranico e le sue condizioni sono gravi.

Guarda la mappa generale della cronaca nera in città

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: