Skip to content

Chirurghi e cimiteri, le frontiere della truffa

28 aprile 2010

Via Filippo Turati

Tra la cerchia dei navigli e la cerchia dei bastioni, zona 1, MM3 Turati

Google street view

Ha finto di essere il chirurgo che l’aveva operato, così da potergli chiedere un prestito. È riuscito a rubare 350 euro e ad allontanarsi indisturbato. Vittima del raggiro un uomo di 73 anni che verso le 12e15 di mercoledì mattina è stato avvicinato in via Filippo Turati, in centro, da un cinquantenne dall’aria elegante.
Il truffatore si è spacciato per medico e ha ricordato all’anziano un intervento chirurgico di cui quest’ultimo era stato paziente. Poi ha confessato di trovarsi in un momento di difficoltà e di dover sostenere una spesa urgente, ma di non avere contanti a portata di mano. Il 73enne si è fatto convincere. D’altra parte come rifiutare un aiuto, un piccolo prestito proprio a colui che in passato ti aveva salvato la vita? L’anziano è salito in macchina con il falso dottore e si è fatto portare prima a un bancomat, poi a un altro: 250 euro al primo sportello, 100 euro al secondo. Consegnate le banconote al cinquantenne, poco dopo lo ha visto allontanarsi con la scusa di fare una telefonata. In un attimo era già sparito.
Il trucco del finto chirurgo è in qualche modo insolito e aggiunge un altro capitolo al vasto catalogo delle truffe agli anziani. È di circa un paio di settimane fa la cronaca di una scena criminale che si era svolta addirittura all’interno del cimitero Monumentale. Una coppia di sedicenti carabinieri era riuscita a ingannare una donna in visita alle tombe dei suoi cari e a farsi accompagnare nel suo appartamento di piazza Bonomelli, dall’altra parte della città, per poi rubarle soldi e gioielli.
.

Guarda la mappa generale della cronaca nera in città

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: