Skip to content

Investe il cane, tassista picchiato: è in coma

10 ottobre 2010

Largo Luigi Caccia Dominioni

Periferia sud, zona 5, MM3 Brenta

 

Google street view

 

Picchiato e finito in coma, per avere investito un cane. E’ successo a un tassista di 45 anni, oggi pomeriggio in largo Caccia Dominioni, zona Ripamonti. L’aggressore 31enne, amico della proprietaria del cocker, è stato arrestato per tentato omicidio. Erano da poco passate le 13 quando il 45enne, alla guida del suo taxi, ha visto all’improvviso il cane che, senza guinzaglio, attraversava la strada. Travolto dall’auto, l’animale è morto sul colpo. A quel punto il tassista si è fermato ed è andato incontro ai tre a passeggio (oltre alla proprietaria del cane, anche un’amica e il fidanzato di questa), ma non è riuscito a chiedere scusa. Pestato e spinto a terra, è caduto e ha sbattuto con violenza la testa sul marciapiede. Portato all’ospedale Fatebenefratelli in codice giallo, svenuto, con lesioni alla milza e a un polmone, dopo qualche ora è andato in coma. Il 31enne, disoccupato e con un precedente nel 2007 per lesioni non gravi, è ora a San Vittore.

Guarda la mappa generale della cronaca nera in città

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: