Skip to content

Info

Cos’è Milano – Il giro della Nera?

Una risposta in fretta:

Aggiornamenti di cronaca nera a Milano. Cosa è successo in città, giorno per giorno, e soprattutto dove. Con una mappa per scoprirlo: clicca qui.

Per contatti: ilgirodellanera@gmail.com

Una risposta senza fretta:

Si dice che a Milano ci sono “i quartieri malfamati” della periferia Sud e “i quartieri tranquilli” fra la cerchia dei Bastioni e la circonvallazione esterna. Le strade attorno a piazzale Maciachini “dove è meglio non andare in giro da soli” e “i ghetti di lusso” dei condomini signorili non lontano da San Siro. Ci sono le zone vicino alle stazioni “da evitare la sera” e le piazze della movida “rumorose ma sicure, che anche a mezzanotte c’è sempre un sacco di gente”.

Giudizi vaghi di questo genere sono condivisi da quasi tutti gli abitanti di Milano. Ma su cosa sono fondate queste convinzioni sulla sicurezza della città? Su qualche sentito dire o su fatti più oggettivi? La domanda è tanto più decisiva se si pensa che una certa opinione collettiva su di un quartiere può contribuire ad accelerarne i processi di rinascita o di decadenza già in corso.

Prendiamo la cronaca nera. Siamo sicuri che le parti di Milano che conosciamo come “tranquille” siano quelle in cui effettivamente avvengono meno crimini? Ed è giusto che i presunti “brutti quartieri” abbiano questa fama?

Il giro della Nera non ha una risposta, nè fini statistici. Ma vuole tentare un esperimento: nel parlare di furti, truffe, soprusi e omicidi, invece che soffermarsi sui particolari morbosi delle violenze, sulla sofferenza delle vittime o sulla nazionalità dei criminali, vuole mostrare soprattutto dove succedono i fatti di Nera a Milano. Mettere insieme queste informazioni su una mappa e vedere se è possibile capire qualcosa di nuovo sul modo in cui ogni giorno, direttamente o indirettamente, l’argomento della sicurezza in città è affrontato da quotidiani e siti di informazione.

Ma questo blog ha anche un altro obiettivo: provare a raccontare Milano. Farlo attraverso quei luoghi insoliti, rischiosi e infelici a volte, che la cronaca nera estrae ogni giorno dal grande cilindro della città, indifferente alla gerarchia dei simboli comunali: al Duomo e alla Galleria, alla Scala, a Sant’Ambrogio, al Grattacielo Pirelli.

Insomma, tutti gli articoli di questo blog rimandano a una mappa ad aggiornamento continuo. La si può vedere cliccando qui come dal link al termine di tutti i post (Guarda la mappa generale della cronaca nera in città).

Perché questo nome per il blog?

“Il giro della Nera” (o anche “Il giro di nera” ) è l’appuntamento mattutino in questura e in caserma con cui i giornalisti di cronaca nera vengono informati da polizia e carabinieri su quello che è successo durante la notte.

Chi è l’autore

Milano – Il giro della Nera è un blog di Daniele Belleri, giornalista, classe 1985.

Contatti

ilgirodellanera@gmail.com

One Comment leave one →
  1. 22 febbraio 2010 15:35

    Bell’idea, blog di ottima fattura. Quasi quasi ti copio l’idea per Padova…
    Tommaso del Giro della Bianca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: